Uomini e donne, Megghi Galo e il triste annuncio: «Il mio bambino non ce la fa, troppo forte per poter morire ma troppo debole per vivere»

Uomini e donne, Megghi Galo e l'aborto: «Il mio bambino non ce la fa, troppo forte per poter morire ma troppo debole per vivere»

Megghi Galo, ex corteggiatrice di “Uomini e donne” costretta a interrompere la sua gravidanza. Una triste notizia data da Megghi Galo, ex protagonista di “Uomini e donne” ai suoi follower sul social: “Il mio bambino purtroppo non ce la fa, è troppo forte per poter morire ma troppo debole per poter vivere”.

 

 

 

UOMINI E DONNE, IL DOLORE DI MEGGHI GALO

Megghi Galo, ex corteggiatrice di “Uomini e donne”, con un video su Instagram ha raccontato in lacrime la triste vicenda: “Qualche giorno fa – ha spiegato sul social - la mia coloratissima vita è stata colpita da un treno fatto da dolore, da angoscia e oscurità. E il mio bambino purtroppo non ce la fa, è troppo forte per poter morire, ma troppo debole per poter vivere. Dovrò interrompere la gravidanza, ero quasi al terzo mese e felice come non mai, ma l’ultima visita non è andata bene”.

 

 

Ora, nonostante il dolore, vuole rendersi utile: “Quello che è successo è un caso abbastanza raro, praticamente colpisce un feto su 10.000. Sto facendo tante analisi, diversi prelievi per far partire una ricerca che, non aiuterà solo me a capire cos’è successo ma anche quelle donne che in futuro potrebbero riscontrare questa problematica”.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 5 Marzo 2021, 23:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA