Britney Spears: «Non mi hanno permesso di sposarmi in chiesa»

L'accusa della cantante: «Ma la chiesa non dovrebbe essere aperta a tutti?»

Britney Spears: «Non mi hanno permesso di sposarmi in chiesa»

A neanche due mesi dalle nozze di Britney Spears con Sam Asghari, celebrate lo scorso giugno, emergono nuovi dettagli sul matrimonio della popstar che, si scopre, avrebbe voluto coronare la propria unione in chiesa e non nella propria villa californiana di Thousand Oaks, a Los Angeles.

Britney Spears, al matrimonio bacio sulle labbra con Madonna come 19 anni fa

Britney Spears attacca la Chiesa cattolica per non averle permesso di sposarsi

«Qui è dove all’inizio volevo sposarmi durante il Covid! Volevo andarci ogni domenica… è bellissimo ma mi dissero che era stato temporaneamente chiuso per il Covid» racconta su Instagram la cantante, accanto alla foto di una chiesa locale di cui non ha voluto rivelare il nome. «Poi 2 anni dopo, quando volevo sposarmi lì, mi dissero che dovevo essere cattolica e fare dei test! Ma la chiesa non dovrebbe essere aperta a tutti?» chiede provocatoriamente Britney ai propri fan.

Stavolta gli utenti non hanno espresso solidarietà con il desiderio dell'artista, ricordandole invece come un matrimonio cattolico implichi necessariamente una serie di requisiti, tra cui l'appartenenza al medesimo credo. «Per sposarsi nella Chiesa cattolica sì, devi essere cattolico, non è solo un luogo casuale», «Devi essere cattolico per sposarti in una chiesa cattolica. È sempre stato così» e «Alcune tradizioni devono essere rispettate Britney» sono stati alcuni dei commenti degli utenti, riportati da Page Six.

Dopo poche ore il post è stato infatti cancellato e non siamo più in grado di mostrarvi l'immagine condivisa dalla Spears. Tuttavia un rappresentante della chiesa raggiunto da Tmz ha dichiarato che in base ai registri in suo possesso non risulta che la reginetta del pop abbia mai visitato personalmente la chiesa né chiesto di celebrarvi il proprio matrimonio, specificando che «almeno uno dei coniugi in un matrimonio deve essere cattolico». Non è da escludere che la vicenda sia stata inventata dalla cantante, che non è estranea alla pubblicazione di contenuti divisivi e a volte lontani dalla realtà.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 4 Agosto 2022, 15:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA