Aurora Ramazzotti e il giallo della gravidanza: «Rispettate il mio silenzio». Ma spuntano gli indizi social

Aurora Ramazzotti vola a Siviglia per assistere alla prima del tour mondiale di papà Eros, ma non riesce a sfuggire alla curiosità del gossip

Aurora Ramazzotti e il giallo della gravidanza: «Rispettate il mio silenzio». Ma spuntano gli indizi social

La gravidanza di Aurora Ramazzotti è uno dei temi più caldi di quest'estate torrida dal punto di vista del gossip. E da quando le voci sulla sua dolce attesa sono venute allo scoperto, la figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti ha deciso di chiudersi in un silenzio che ha alimentato rumors e indiscrezioni. Ma adesso da Siviglia, Aurora chiede rispetto

Leggi anche > Aurora Ramazzotti incinta, le prime foto con il pancino in visita ai suoceri

La fuga da Milano

Aurora Ramazzotti, forse anche decisa a lasciarsi alle spalle per qualche giorno i chiacchiericci sul suo contro, lascia Milano per qualche giorno e vola a Siviglia per partecipare alla prima del tour mondiale di suoi padre, Eros Ramazzotti. Un appuntamento imperdibile per lei che dimostra ancora una volta quanto sia stretto il legame tra i due. Un legame fortificato ancor di più da una dolce attesa, ormai confermata a denti stretti, che la vedrà diventare mamma per la prima volta insieme al suo inseparabile fidanzato, Goffredo Cerza

«Rispettate il mio silenzio»

A Siviglia, insieme ad Aurora Ramazzotti, non poteva certo mancare la sua dolce metà. Goffredo è volato insieme all'influencer nella città spagnola per assistere al concerto di suo suocero. Poche ore di aereo e i due sono atterrati a Siviglia insieme dove, come testimoniato dalle foto e i video su Instagram, la futura coppia di genitori si è goduta un piccolo tour delle bellezze andaluse, prima di assistere alla serata. I riflettori erano tutti puntati su papà Eros ma, una volta arrivata Aurora, i giornalisti non hanno potuto fare a meno di chiedere notizie sulla gravidanza. Il suo secco 'no comment' ha spiazzato la stampa e allora lei ha aggiunto: «Rispettate il mio silenzio, ogni cosa a suo tempo».

 

Lo scoop anticipato

Appena pochi giorni fa sono uscite sul settimanale Chi le prime foto che testimoniano la parvenza di un pancino. Un tema che per Aurora Ramazzotti è ancora delicatissimo e lo sarà fino a quando non si sentirà pronta a condividerlo con il suo pubblico. Uno scoop anticipato che ha portato anche alle scuse pubbliche di Alfonso Signorini che ha rivelato di non sapere che la sua gravidanza era ancora nei primi tre mesi e, quindi, ancora potenzialmente a rischio. 

Il rapporto con papà Eros

La sua presenza tra la folla dei 6 mila per Ramazzotti è stata fondamentale per papà Eros, visto che Aurora ha firmato la title track del nuovo disco del padre che contiene, tra le tante, anche la canzone ‘L’Aurora’, la sua dedica speciale. «Mio padre è stato sempre protettivo con la sua famiglia - racconta ai giornalisti dopo l'evento -, con me: quando ho iniziato questo lavoro, ha sempre avuto paura che potessi ferirmi, farmi del male, ha sempre voluto proteggermi. Sono onoratissima del fatto che mi abbia coinvolto in questo progetto, che mi abbia dato i diritti della canzone, che mi abbia portata in tour con sè». Aurora Ramazzotti ha poi aggiunto: «Quando ho saputo che la canzone avrebbe aperto il tour, ho pianto tutte le mie lacrime»


Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Settembre 2022, 16:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA