Per un selfie precipita e muore dal 27esimo piano

Terrificante morte per una donna che si era seduta sulla ringhiera di un balcone al 27esimo piano per farsi un selfie, forse per riprendere il panorama della città. E' successo a Panama City. La vittima, Sandra Manuela Da Costa Maceido, 44 anni, era di nazionalità portoghese, madre di due figli e, probabilmente a causa di un colpo di vento, ha perso l'equilibrio ed è caduta nel vuoto.
 
 

Si fanno un selfie sul lungomare di Ischia, ma la balaustra cede​

Masso di 4 quintali sulla Toyota, 30enne miracolato esce illeso: fidanzata lo precedeva su un'altra auto

 


L'incidente, ripreso in un video che ha fatto il giro dei social, è avvenuto nel quartiere residenziale del Cangrejo.. La polizia di Panama ha twittato un messaggio eloquente: «Non rischiare la vita per un selfie. È più importante perdere un minuto nella vita che la tua vita in un minuto». Nel video, che ha fatto oggi il giro del mondo, si sente gridare: «Guardala, è caduta nel vuoto».

 



 
Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre, 14:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA