Neonato muore in ospedale, i genitori scoprono che dentro la bara c'è solo immondizia
di Alessia Strinati

Neonato muore in ospedale, i genitori scoprono che dentro la bara c'è solo immondizia

Il figlio muore, ma prima del funerale i genitori scoprono che dentro la bara c'è solo immondizia. Manuel Hernandez e sua moglie hanno accusato l’ospedale di ad Ocosingo, in Messico, di aver perso il corpo del loro neonato dopo aver scoperto il giorno dopo la sua morte che la piccola bara conteneva in realtà solo immondizia.

La mamma punisce la figlia togliendole lo smartphone, la ragazza twitta dal frigorifero

La coppia, come riporta il Sun, aveva portato il bambino in pronto soccorso a causa di un malore. Purtroppo le sue condizioni erano molto gravi, così il piccolo è stato trasferito in un altro ospedale, ma nonostante tutti i tentativi dei medici alla fine non ce l'ha fatta ed è morto. Per i genitori la notizia è stata terribile, ma dopo il lutto hanno avuto anche un altro dolore: quello di sapere perso il corpo del loro bimbo.

Un parente della coppia è tornato in ospedale poche ore dopo per prendere il corpo del bambino in una bara bianca e portarlo a casa dei suoi genitori. Quando però hanno aperto la piccola bara si sono accorti che all'interno c'erano solo sacchetti di plastica. La coppia è così tornata in ospedale chiedendo il cadavere del loro figlio, dopo ore di discussione i medici hanno mostrato loro un corpo, ma non era del loro bambino. I genitori hanno così sporto denuncia e ora chiedono di avere almeno la possibilità di fare il funerale al piccolo scomparso.
Giovedì 15 Agosto 2019, 17:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA