Minaccia i passanti con un coltello e grida Allah. L'uomo viene circondato e bloccato con il taser

A Birmingham un uomo è stato fermato da 10 poliziotti con l'utilizzo del taser

Minaccia i passanti con un coltello e grida Allah. L'uomo viene circondato e bloccato con il taser

Momenti di paura in una zona residenziale di Birmingham, in Inghilterra. Un uomo con un coltello in mano arrampicato sui tetti di una casa che urla Allah, Allah è stato ripreso in un video con un cellulare a poca distanza dal luogo dell'azione, poi condiviso sui social.

Nelle immagini si scorge l'uomo, ormai circondato da circa dieci poliziotti, mentre scende dalla casa, e sempre con il coltello in mano, viene poi bloccato e colpito diverse volte con il taser dalla polizia che, infine, dopo alcuni momenti di colluttazione riesce a bloccarlo a terra.

Papà cerca di salvare il figlio che vuole suicidarsi sotto al treno, entrambi travolti e uccisi dal convoglio

 

Colpito con il taser

L'uomo aveva allarmato diverse persone nella periferia di Birmingham, che avevano chiamato i numeri di emergenza segnalando un individuo che si aggirava per le strade con un coltello in mano, che colpiva gli alberi e minacciava le persone nelle vicinanze. Così è intervenuta una squadra di poliziotti per bloccarlo prima che la situazione potesse volgere al peggio. 

Sulla vicenda è intervenuto con un commento il portavoce della polizia delle West Midlands: «siamo stati chiamati a Fernhurst Road, Birmingham, alle 19:30 dopo che un uomo è stato visto in strada con un grosso coltello e urlava. Ci è stato detto che stava colpendo un albero con il coltello e si stava avvicinando alle persone in auto. L'uomo, ritenuto sulla quarantina, è entrato in una proprietà prima di saltare dal tetto di un portico».

Zio 53enne offre soldi al nipote di 15 anni per fare sesso: è ai domiciliari

 

Bloccato dalla squadra di agenti

E' in quel momento che l'uomo è stato circondato dai poliziotti e colpito ripetutamente con il taser, la cui scossa elettrica è in grado di paralizzare i muscoli. Ma gli agenti non riescono a colpirlo e l'uomo continua a gridare ed a minacciarli, brandendo il coltello in aria ed avvicinandosi. Finalmente il taser va a segno e l'uomo cade a terra, dove i poliziotti lo immobilizzano. Dopo l'arresto è stato portato in una struttura ospedaliera sicura per una valutazione e un trattamento psichiatrico.

pic.twitter.com/MRhGpzfPyo


Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Agosto 2022, 15:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA