Diesel, software illegali: Mercedes costretta a richiamare 260 mila veicoli. Ecco quali

Dieselgate, software illegali: Mercedes costretta a richiamare 260 mila veicoli. Ecco quali

Il costruttore automobilistico Daimler costretto dall'Autorità federale dei trasporti tedesca a richiamare diverse centinaia di migliaia di veicoli diesel perché sospettati di essere equipaggiati di software illegali per la gestione delle emissioni: si tratta di modelli Spinter - Transporter di Mercedes Benz.

Il gruppo ha affermato che collaborerà con l'Autorità ma presenterà un ricorso sostenendo che la tecnologia delle emissioni coinvolta non è illegale. Non è stato fornito il numero esatto di veicoli interessati, ma la società ha affermato che include circa 260.000 modelli più vecchi del suo Sprinter-Transporter. Non è il primo richiamo per Daimler: l'anno scorso è stato costretto di richiamare circa 690.000 veicoli diesel in tutta Europa.

Venerdì 11 Ottobre 2019, 22:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA