«La pandemia di Covid non finirà prima dell'estate 2022. Ma presto torneremo a teatro»

«La pandemia di Covid non finirà prima dell'estate 2022. Ma presto torneremo a teatro»

Quando finirà finalmente l'epidemia di coronavirus? Secondo l'epidemiologo francese Didier Pittet, la data in cui potremo stare tranquilli perché l'epidemia sarà sotto controllo, non arriverà prima dell'estate 2022. In un'intervista a France Inter, l'epidemiologo afferma però che prima di quella data si «tornerà a teatro» e si potranno riprendere «altre attività sociali».

 

Leggi anche > Galli smentito dal suo ospedale: reparti non sono pieni di varianti

 

«È nell'estate del 2022 che si potrà tracciare un vero e proprio bilancio della situazione e tutto sarà più facile», ha detto Pittet, presidente dell'organismo nazionale francese incaricato di valutare la gestione della crisi da Covid-19 in Francia. I prossimi due mesi, ha proseguito, saranno delicati «perché siamo ancora in inverno e sappiamo che i virus respiratori amano questo periodo». Poi ci sarà la campagna di vaccinazioni e si potrà trarre «un primo bilancio all'inizio dell'estate». «Ma poi ci avvieremo verso l'autunno e ci saranno sicuramente altre varianti, forse ci vorranno altri vaccini, bisognerà superare un autunno che non sarà ancora un autunno normale». 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Febbraio 2021, 15:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA