Coronavirus in Spagna, stato d'emergenza e coprifuoco dalle 23 alle 6. «Potrebbe durare fino a maggio»

Coronavirus in Spagna, stato d'emergenza e coprifuoco dalle 23 alle 6. «Potrebbe durare fino a maggio»

Coronavirus in Spagna. La ha dichiarato lo stato d'emergenza sanitaria in tutto il Paese per fronteggiare il nuovo picco di casi di coronavirus. Lo ha annunciato il premier Pedro Sanchez, precisando che al momento la misura durerà 15 giorni, ma che c'è l'intenzione di estenderla per sei mesi fino al 9 maggio. Previsto il coprifuoco dalle 23 alle 6 in tutta la Spagna, tranne che nelle isole Canarie.

Leggi anche > Nuovo dpcm, tutte le misure: al ristorante in 4 e fino alle 18, palestre e piscine chiuse, stop cinema e teatri, Dad fino al 100%

 

E' record di nuovi casi di coronavirus nel mondo per il terzo giorno consecutivo. Lo riferisce l'Oms, secondo cui sono stati 465.319 i contagi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, più dei 449.720 di venerdì e i 437.247 di giovedì. In totale sono 42,3 milioni i casi nel mondo e quasi 1,15 milioni le persone morte, di cui 6.570 nelle ultime 24 ore. Quasi la metà delle nuove infezioni sono state segnalate in Europa, che ha registrato un record di 221.898 casi in un giorno.


Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Ottobre 2020, 17:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA