Bimba di 6 mesi muore in ospedale a causa di una muffa: «Ha contratto un'infezione che è stata letale»
di Alessia Strinati

Bimba di 6 mesi muore in ospedale a causa di una muffa: «Ha contratto un'infezione che è stata letale»

Muore a soli 6 mesi dopo essere stata infettata da una muffa. Beth Hutt è morta sei mesi dopo la nascita, affetta da una patologia cardiaca chiamata sindrome del cuore sinistro ipoplasico (HLHS) presso l'ospedale pediatrico di Seattle. La bambina è stata sottoposta a tre interventi e durante uno di quelli ha contratto un'infezione dovuta a una muffa. 

Leggi anche > Bimbo di 4 anni storce la bocca mentre sorride, i genitori scoprono che ha un tumore al cervello e muore dopo pochi mesi



Si tratta di Aspergillus, una muffa che ha tormentato l'ospedale per quasi 20 anni e ha fatto ammalare altri pazienti già nel 2001. I genitori hanno aperto una pagina Facebook per la loro bambina, ed è stato proprio attraverso quella che hanno comunicato la sua morte. «Elizabeth Vera Hutt ha messo le ali durante il suo 175esimo  giorno di vita alle 4:40», ha scritto la madre nel commovente post.

«A tarda notte, Beth ci ha detto che era pronta. Non ho parole per esprimere la gratitudine che abbiamo per la squadra che ha lavorato tutta la notte per assicurarsi che la morte di Beth fosse il più indolore possibile», continua, «Pubblicheremo quando avremo la possibilità per celebrare la nostra guerriera coraggiosa e bella». La famiglia, come riporta Metro, è in causa con l'ospedale a causa dell'infezione.

La condizione della piccola era già molto grave a causa della sua patologia e gli interventi l'avevano ulteriormente indebilita. La presenza della muffa,  dovuta a una forte uminità, ha peggiorato la sua condizione in modo irreversibile fino ad ucciderla. 
Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Febbraio 2020, 23:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA