Arrestata dopo un furto denuncia i poliziotti: «Mi hanno fermata perché sono troppo bella»

La giovane, fermata dopo non aver pagato il conto in un ristorante è stata trovata in stato di alterazione e ha però ha denunciato gli agenti sostenendo di essere stata molestata e rilasciata più tardi dopo che è stata definita "troppo carina"

Arrestata dopo un furto denuncia i poliziotti: «Mi hanno fermata perché sono troppo bella»

Viene arrestata per un furto dalla polizia ma poi trattenuta più del dovuto "perché molto carina". Hend Bustami ha voluto denunciare gli abusi che avrebbe subito da degli agenti dopo il suo arresto. La giovane 28enne è stata fermata all'aeroporto internazionale Harry Reid, Nevada, negli Stati Uniti, perché non aveva pagato il conto in un ristorante. Dopo l'arresto però sarebbe stata trattenuta più del dovuto con i poliziotti che le avrebbero fatte continue avance.

Leggi anche > Bimbo di 3 anni precipita dal quarto piano e muore: la tragedia al centro commerciale col papà

Leggi anche > Beve una pina colada e muore a 18 anni: stroncato da choc anafilattico. L'errore del cameriere

Questo è quello che ha denunciato la ragazza. La 28enne è stata sorpresa in aeroporto dopo che non aveva pagato il conto in un ristorante, ma a seguito di qualche resistenza è stata arrestata e allontanata dagli agenti in una cella all'interno dell'aeroporto. Dal verbale pare che Hend fosse ubriaca e avesse opposto resistenza.

La giovane però ha denunciato gli agenti sostenendo di essere stata molestata, rilasciata più tardi dopo che è stata definita "troppo carina" e, sempre secondo la sua versione, gli uomini avrebbero anche provato a violentarla. La 28enne avrebbe minacciato di sputare addosso a tutti gli agenti dicendo che erano pervertiti e stavano cercando di abusare sessualmente di lei perché non avevano mai visto nessuno carino tanto quanto lei.

 

Hend attualmente è detenuta su cauzione presso il Clark County Detention Center, ma non sono chiare le accuse che le sono state mosse. La giovane dovrà presentarsi al processo il prossimo 27 ottobre, ma non si sa ancora se nella stessa sede verrà tenuta in considerazione anche la denuncia da lei sporta dopo l'arresto. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 10 Settembre 2022, 12:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA