Tumblr dice addio al porno e cancella i contenuti hard, ma ci saranno eccezioni sui nudi
di Simone Pierini

Tumblr dice addio al porno e cancella i contenuti hard, ma ci saranno eccezioni sui nudi

Tumblr dice addio al porno. La popolare piattaforma di microblog di proprietà di Yahoo!, ora passata a Verizon, rimuoverà tutti i contenuti pornografici e 'per adulti' a partire dal 17 dicembre. La decisione è stata annunciata dalla società. A metà novembre l'app di Tumblr era stata rimossa dallo store di Apple per la presenza di materiale pedopornografico.



I «contenuti per adulti - ha spiegato il Ceo di Tumblr Jeff D'Onofrio - includono principalmente foto, video o Gif che mostrano genitali di esseri umani in tempo reale o l'esposizione di capezzoli di donne e qualsiasi contenuto che raffigura atti sessuali»

Tumblr farà però delle eccezioni. Saranno, infatti, permesse immagini legate all'allattamento, alla nascita di un bambino o alla salute. Ma anche nudi di opere d'arte. Tutto ciò che non sarà consentito verrà segnalato e rimosso da algoritmi. I gestori dei profili che contengono immagini vietate riceveranno delle mail che li avvisano della cancellazione di questi contenuti, ma i loro profili rimarranno accessibili.
Martedì 4 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-09 18:19:23
Tumblr chiude! :D
DALLA HOME