Apple rilancia con iPad Pro, i nuovi iMac colorati ed Air Tag per ritrovare gli oggetti. E spunta anche iPhone 12 color "purple"
di Paolo Travisi

Apple rilancia con iPad Pro, i nuovi iMac colorati ed Air Tag per ritrovare gli oggetti. E spunta anche iPhone 12 color "purple"

Apple alza il sipario sulle novità di Cupertino con Spring Loaded, il primo evento Apple del 2021, ovviamente in streaming da Apple Park a causa della pandemia.

 

"Giorni migliori sono davanti a noi" dice Tim Cook, AD di Apple subito dopo la sigla di apertura mentre cammina a piedi nella vasta distesa di Apple Park e racconta gli obiettivi green di Apple che mira a diventare "carbon neutral" entro il 2030, e rilancia con l'impegno sulle rinnovabili e un impatto basso sull'ambiente, .

 

S'inizia con Apple Podcast di cui viene presentata la nuova app a 15 anni di distanza dall'introduzione del Podcast nel mondo digitale, con nuovo design e interfaccia. Confermato abbonamento in arrivo Apple Podcast+ in 170 paesi dal prossimo mese.

 

Viene presentato il nuovo colore primaverile per iPhone 12 "purple" disponibile a partire dal 30 aprile.

Air Tag. L'accessorio di cui si è parlato di più negli ultimi mesi, è finalmente svelato. Grande quanto un bottone, indica allo smartphone tramite l’app “Dov’è”, dovunque si trovi, attraverso una funzione di geolocalizzazione molto accurata (nell’ordine dei centimetri) chiamata da Apple “Precision Finding”. In pratica consente di trovare oggetti che non siano Apple, come mazzi di chiavi, borse, veicoli a cui sono attaccati. Nulla di innovativo, perché in commercio ne esistono di altri ma Apple garantisce che oltre alla perfetta localizzazione Air Tag garantisca anche la privacy. 

Apple Tv diventa 4K, il set-top box continua a collegarsi alla tv per godere dei contenuti streaming di Apple Tv+, è dotato di chip A12 bionic, compatibile anche con Airplay, utilizzabile anche con Apple Arcade per giocare, può riprodurre i contenuti girati in Dolby Vision su iPhone 12 Pro. Disponibile a 179 o 199 dollari. 

 

Mac. Tim Cook non usa mezzi termini e definisce gli ultimi prodotti "Mac Revolution", rivoluzionati dal chip M1. La presentazione introduce il nuovo iMac, super sottile, 9,5 millimetri in 7 diverse colorazioni, 4,5 k di risoluzione, schermo da 24", webcam full hd 1080, per fare videochiamate dalla qualità ancora migliore, grazie al processore M1 e all'intelligenza artificiale che rende le immagini più chiare e pulite. La nuova generazione di iMac era attesa dal 2012, ed i nuovi modelli sono completamente nuovi nel design e nell'hardware a partire dal chip M1, il suono Space Audio dotato di sei casse, che supportano Dolby Atmos e microfono che si focalizza su chi parla e non cattura quello ambientale, senza tralasciare le prestazioni, più veloci dell'85% rispetto ai predecessori. Inolre le nuove tastiere hanno il Touch ID, e sia il Magic Mouse che la Magic Trackpad sono colorati per abbinarsi alle colorazioni disponibilii. Sarà disponibile da metà maggio da 1.299 dollari.

iPad Pro. E finalmente la presentazione arriva ail momento più atteso per gli Apple addicted, quello dello svelamento di iPad Pro, il cui design è lo stesso del modello 2020, tutto schermo e senza bordi. Prestazioni boom, 75 volte più veloce rispetto ad iPad della prima generazione, monta GPU 8 CORE, che rende la grafica migliore del 40%, il processore è l'M1 il 50% più veloce del precedente A12z, finora il più potente processore del mondo iOS. La memoria interna arriva a 2 Terabyte, c'è la connettività Thunderbolt che può gestire periferiche con display esterni fino a 6K di risoluzione, ed ovviamente anche il 5G, come sugli ultimi iPhone. Importante salto avanti anche per le fotocamere, migliorata la cam anteriore con ultra wide, che fa zoom in modo dinamico grazie alla funzione Center Stage, tiene il soggetto al centro grazie alla capacità di riconoscere le figure umane. Ma l'attesa più alta è per lo schermo, un display incredibile illuminato da una tecnologia di 10 mila mini-led, che Apple chiama Liquid Retina XDR, si tratta del primo schermo con tecnologia Mini-Led ad arrivare su un tablet. iPad Pro viene proposto da 11 e 12,9 pollici, al prezzo di 799 e 1099 dollari.

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Aprile 2021, 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA