Milano Cortina 2026, Deloitte Italia diventa professional services partner dei giochi olimpici e paralimpici

Milano Cortina 2026, Deloitte Italia diventa professional services partner dei giochi olimpici e paralimpici

La Fondazione Milano Cortina 2026 e Deloitte Italia, partner nei servizi professionali di Milano Cortina 2026, annunciano di aver sottoscritto una partnership quadriennale destinata a segnare il percorso che porterà il nostro Paese a ospitare i prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali. La partnership segue quella decennale, già comunicata, tra Deloitte Global e il Comitato Olimpico Internazionale, che durerà fino al 2032 e riguarderà cinque edizioni dei Giochi, sia estivi sia invernali. Deloitte Italia supporterà la Fondazione Milano Cortina 2026 in un progetto ambizioso e complesso, fondamentale e strategico per tutta l’Italia.

Un’opportunità che Deloitte Italia ha scelto di cogliere proprio per la sua presenza capillare sul territorio nazionale, in linea con gli obiettivi del proprio network di supporto all’economia locale e al Made in Italy. Inoltre, la partnership tra Deloitte Italia e la Fondazione Milano Cortina 2026 rientra a pieno titolo negli obiettivi di Impact for Italy, il programma lanciato dal network di Deloitte Italia a gennaio 2020, per contribuire alla crescita del sistema Paese attraverso soluzioni sostenibili e innovative, adeguate alle nuove esigenze.

"In qualità di Partner per i Servizi Professionali, Deloitte Italia affiancherà la Fondazione Milano Cortina 2026 nel percorso quadriennale che porterà il nostro Paese ad ospitare i Giochi Olimpici e Paralimpici invernali, mettendo a disposizione le proprie capacità professionali per affrontare con successo le sfide emergenti negli ambiti: Games Strategy and Operations, Marketing and Commercial solutions e Games Innovation. L'evento di Milano Cortina 2026 rafforzerà la crescita e lo sviluppo del nostro Paese, consolidandone l'immagine a livello internazionale. Per questi motivi abbiamo scelto di mettere le nostre competenze al servizio di un progetto così complesso, che incarna quei valori universali di cui oggi più che mai abbiamo bisogno: eccellenza, amicizia e rispetto. Dobbiamo partire da qui per rafforzare, valorizzare e creare un impatto positivo sulla società grazie al Movimento Olimpico e Paralimpico". Lo dichiara Fabio Pompei, amministratore delegato di Deloitte Italia, annunciando la "Partnership with purpose" costituita da Fondazione Milano Cortina 2026 e Deloitte Italia. 2 “È una grandissima gioia – aggiunge Giovanni Malagò, Presidente della Fondazione Milano Cortina 2026 e del CONI – accogliere Deloitte Italia nella famiglia del Comitato Organizzatore delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Milano Cortina 2026. La profonda esperienza dei professionisti di Deloitte nella gestione e nei servizi di consulenza aziendale permetterà di sviluppare soluzioni strategiche, innovative e tecnologicamente avanzate, un modello in risposta alle grandi sfide del nostro tempo. Deloitte ci supporterà nell'affrontare questa meravigliosa avventura dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali di Milano Cortina 2026, il più grande evento che il nostro Paese ospiterà nei prossimi anni e che genererà una ricaduta positiva di grande rilievo sull’intero sistema".


Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Settembre 2022, 15:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA