Le pagelle di Roma-Parma: Mkhitaryan sulla giostra del gol (8), Karsdorp, miracolo di Fonseca (7)
di Francesco Balzani

Le pagelle di Roma-Parma: Mkhitaryan sulla giostra del gol (8), Karsdorp, miracolo di Fonseca (7)

Mirante 6

Il primo tiro in porta arriva dopo oltre un’ora. Il reto è ordinaria amministrazione

Mancini 7

Impeccabile. Annulla Inglese imponendo una lezione tattica di italiano a tutti i livelli

Cristante 6,5

Richiamato al timone della difesa. Non ci sono scogli sulla rotta

Ibanez 6,5

Lo sguardo non si addolcisce nemmeno sul 3-0, rimanda a letto Gervinho senza cena. Esce per un problemino. (53’ Jesus 6: registro presenze)


Karsdorp 7

Altro miracolo di Fonseca. Fornisce l’assist per il secondo di Miki e fa vedere progressi importanti 

Villar 7

Prova da sangue blu del ragazzino spagnolo. Classe, stile e pure un paio di chiusure difensive da applausi (79’ Diawara ng: bentornato)

Veretout 6

Più muscoli di Villar, ma pure meno precisione. Ha due occasioni ma le spreca

Spinazzola 7

Il cacciatore di fondo campo inventa l’assist per Mayoral e abbassa i giri solo a battuta finita (79’ Peres ng)

Mkhitaryan 8

Benvenuti nel Paese delle Meraviglie di Miki: un gol dalla distanza, un pungiglione sotto rete e tanto lavoro sporco

Pedro 6,5

Meno appariscente ma benedettamente prezioso. Avvia lo start del motore offensivo (79’ Pellegrini ng: Covid al tappeto)

Mayoral 7

Ripaga la fiducia di Fonseca con un gol e un assist. Miglioramenti importanti (65’ Carles Perez 6: tanti spazi, non li sfrutta)

Fonseca 7,5

Prova super senza 5 titolari. Non solo ha saldato la panchina, ma ora fa sognare tutta la città con un gioco finalmente riconoscibile e dominante


Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Novembre 2020, 20:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA