Le storie del derby di Roma diventano libro per Natale
di Enrico Sarzanini

Le storie del derby di Roma diventano libro per Natale

Presentato nell'ambito di "Più Libri Più Liberi", a La Nuvola di Roma "Il grande libro del derby di Roma" di Fabio Argentini e Luigi Panella. Introduzione firmata da Italo Cucci, sarà in tutte le librerie domani 9 dicembre, le prefazioni sono di due storici capitani di Lazio e Roma, Alessandro Nesta e Francesco Totti. «Con la Lazio ci sono cresciuto. Del derby ho ricordi belli e anche brutti», le parole di Nesta. «Dei miei derby da calciatore conservo tante foto, una l’ho perfino scattata con il cellulare dopo un gol», ha scritto Totti. 
Insieme agli autori sono intervenuti Angelo Carotenuto, giornalista e scrittore e Sandro Bonvissuto autore del successo letterario “La gioia fa parecchio rumore”. 
Trecento pagine di racconti, foto inedite, aneddoti, storie insomma una vera e propria enciclopedia sul derby romano: un'esperienza inedita, un viaggio irripetibile verso il cuore della Capitale. 
Il libro, che riporta la cronaca di tutti i derby giocati fino ai giorni nostri, delinea anche le tipicità, l’identità e le diverse storie di Roma e Lazio e delle tifoserie, così diverse pur condividendo lo stesso territorio. 
E approfondisce la storia delle maglie, dei colori, degli stemmi sociali e di tutti gli aspetti che caratterizzano le società romane. 
Non mancando di raccontare gli altri principali derby che si giocano in Italia, in Europa e nel Mondo. E quando Roma, prima del 1927 data di fondazione della società giallorossa, era come Londra e, a battersi per il primato cittadino, c’erano decine di squadre.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 8 Dicembre 2021, 18:54

© RIPRODUZIONE RISERVATA