Trail del Prosecco Superiore, si corre domenica 9 ottobre tra i vigneti e le cantine

Trail del Prosecco Superiore, si corre domenica 9 ottobre tra i vigneti e le cantine

C’è tempo ancora fino a venerdì 7 ottobre per accaparrarsi uno dei pettorali che permettono di correre domenica 9 ottobre , partecipando alla classica di fine stagione che si svolge tra le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene , che nel 2019 sono state proclamate a Bak u Patrimonio dell’Umanità . Il meteo parla chiaro, sole e cielo terso per tutta la giornata. Un’occasione da non lasciar si scappare che ogni anno richiama appassionati di trail un po’ da tutta Italia. E non solo: l’edizione 2022 vede rappresentanze anche da Spagna, Slovenia e Lussemburgo.

Con i suoi 25km di sviluppo e poco meno di 1000 metri di dislivello positivo, la manifestazione è anche pensata per promuovere e far conoscere Pieve di Soligo, il territorio circostante e le sue tradi zioni. Ad esempio lo “Spiedo Gigante”, che si svolge nello stesso giorno del trail.

Lo Spiedo di Pieve è una festa che si perpetua dal 1956, coinvolge ndo tutto il paese e attira ndo visitatori da ogni parte del Veneto. Dal 2017 è entrato nel Guinness World Record come il più grande spiedo di quaglie al mondo.

Il Trail del Prosecco Superiore ha così deciso quest’anno di valorizzarlo ulteriormente inseren d o nel pacco gara, al posto del tradizionale pasta - party, un buono - sconto per partecipare alla celebre sagra. Organizzato dall’Associazione TAMTAM (TRAIL ALTA MARCA) A.S.D. che, oltre a promuovere l’attività sportiva, si pone come obiettivo la valorizzazione paesaggistica, culturale ed enogastronomica del territorio, il Trail del Prosecco Superiore gode dei patrocini dei comuni di Pieve di Soligo , di Farra di Soligo, del Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco e dell’ Associazione per il Patrimonio Colline Prosecco Conegliano Valdobbiadene. Sponsorizzato da AlpenPlus come brand tecnico (che quest’anno regala ai partecipanti una felpa personalizzata), dalle Cantine La Farra, da Eclisse e da Cavasin Elettrodomestici , quest’anno vede tra gli atleti di punta la partecipazione di Oliviero Alotto , 21simo al Tor Des Géants 2022 e unico finisher dell’edizione zero della Cursa di Ciclopi in Sicilia. Certo dovrà vedersela con Enrico Bonati (Team Mud&Snow – Salomon). Al femminile la favorita, sempre per i colori del team Mud&Snow, è Ramona Barbieri .

La gara

 Nato 12 anni fa, quando ancora la maggior parte dei runner si dedicava alla corsa su strada e il trail era un universo semi - sconosciuto, il Trail del Prosecco Superiore si sviluppa per 25 km (e 952 metri di dislivello positivo) su un tracciato tipicamente collinare che, visto il periodo dell’an no, si tinge dei colori caldi dell’autunno. Con partenza dal centro del paese, la gara passa attraverso i vigneti e le famose cantine all’interno delle quali non è raro sentire il profumo inteso del mosto in fermentazione. Dopo i primi 4 chilometri di pianura, nei quali saranno i velocisti a dire la loro, inizia il tratto più impegnativo e muscolare. Su e giù tra colline e vigneti, alternando corsa e camminata veloce. Con partenza alle 9 del mattino, la competizione ha un cancello massimo di 4 ore e 3 ristori disposti lungo il percorso, più uno all’arrivo.

Per info https://www.traildelproseccosuperiore.it/


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 5 Ottobre 2022, 18:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA