Satispay sostiene sei giovani promesse dello sci azzurro

Satispay sostiene sei giovani promesse dello sci azzurro

Sono Marta Bassino, Mattia Casse, Elena Curtoni, Filippo Della Vite, Sophie Mathiou e Alex Vinatzer

Satispay, l’innovativo sistema di mobile payment che sta rivoluzionando le abitudini di pagamento degli italiani, sarà protagonista alla 56° edizione della Coppa del Mondo di sci alpino, che avrà inizio il 23 ottobre 2021 e si concluderà il 20 marzo 2022, in qualità di sponsor di sei giovani sciatori italiani: Marta Bassino, Mattia Casse, Elena Curtoni, Filippo Della Vite, Sophie Mathiou e Alex Vinatzer.

 

Giovani, entusiasti e di talento: questi sono gli elementi in cui Satispay ha visto un decisivo punto di incontro tra gli sportivi prescelti e la propria storia di giovane tech company impegnata in un percorso di crescita e innovazione che fa leva sull’impegno, sulle competenze e sulla capacità di guardare alle cose in modo smart. 

 

“È un vero piacere per noi poter sostenere queste sei giovani promesse italiane, con le quali si è già creata un’intesa speciale” ha dichiarato Alberto Dalmasso, co-founder e CEO di Satispay “La montagna è da sempre nel cuore di Satispay, soprattutto per noi co-founder che condividiamo una passione per lo sci. È stato un anno eccellente per lo sport italiano e non possiamo che sperare che questa scia positiva del 2021 continui, fino ad arrivare alle montagne della Coppa del Mondo di sci, che per il nostro Satispay Ski Team si aprirà sabato 23 ottobre con le gare al femminile di Marta Bassino ed Elena Curtoni.” E conclude: “Lo sci esprime un patrimonio di valori che si sposa perfettamente con il nostro approccio. Questa disciplina ci insegna che grazie all’impegno e alla cura dei dettagli si può fare la differenza. In Satispay abbiamo fatto nostra questa lezione e la applichiamo tutti i giorni anche sul lavoro.”

 

Un lavoro che la giovane società dedica quotidianamente allo sviluppo di un servizio che faciliti la vita delle persone in ogni luogo. In Italia sono diversi gli impianti sciistici che hanno già identificato in Satispay la soluzione ideale per far pagare in totale sicurezza, come ad esempio Cervino Ski Paradise, Bardonecchia Ski, Vialattea, Limone Piemonte, Mondolè Ski. Questi impianti e molti altri ancora sull’arco alpino permettono infatti ai clienti, già ingombrati da attrezzature e abbigliamento tecnici, di sciare e recarsi ai rifugi per bere e mangiare portando con sé solo l’inseparabile smartphone.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Ottobre 2021, 12:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA