Temptation Island Vip, la sorella di Serena Enardu: «Mi auguro che si lasci con Pago. Merita di essere felice»

“Sarò onesta: io mi auguro che si lascino. Per la felicità di entrambi, preferisco che si aprissero a un’opportunità di vita di coppia più bella di quella che hanno oggi”, a parlare Elga Enardu, sorella di Serena, protagonista di Temptation Island 2019 assieme al fidanzato (per ora) Pago.

Leggi anche > Eva Henger contro Lucas Peracchi: «Se parlassi non potrebbe più uscire»



Lei vorrebbe la loro separazione, anche se la cosa non sembra semplice: “So quanto sia difficile che questo accada – ha raccontato in un’intervista al “Magazine di Uomini e donne” -  ci hanno provato tante volte a separarsi, ma non resistono un lontano dall’altra. Bisogna vedere cosa guarderanno in occasione del falò, puntata dopo puntata. Sono sicura che Serena, orgogliosa com’è, non prenderà bene certi epiteti di Pago, come “demente”…”.
I due hanno stili di vita inconciliabili: “Serena ha dei ritmi regolari: lavora, torna a casa. È una donna che ha dato la sua vita per crescere Tommaso. Pago vive da artista, viaggia molto. Sta fuori per più della metà del mese. È mia sorella quella che porta avanti tutto, quando invece sarebbe più giusto dividersi le responsabilità all’interno della stessa casa. Lui si è accomodato”.



Ha letto molte critiche all’indirizzo della sorella, che non le sono piaciute: “In queste settimane ho letto tante critiche sul web. Io e Serena, a dispetto di ciò che credono le persone, siamo due donne molto socievoli che instaurano rapporti in modo veloce. Ciò non significa che ci avviciniamo sempre così all’altro sesso, ma in un contesto di gioco e di divertimento ci lasciamo andare. Pago mi ha molto delusa, perché sa bene che nel ballo sia io che mia sorella ci esprimiamo, perciò mi stupisce che, osservando una serata a tema “balli proibiti” con i single, non abbia capito che quello tra Serena e Alessandro era un gioco”
Giovedì 19 Settembre 2019, 18:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA