Oggi è un altro giorno, Tosca D'Aquino e le accuse di Flora Canto in diretta: «È colpa sua...»

Oggi è un altro giorno, Tosca D'Aquino e le accuse di Flora Canto in diretta: «È colpa sua...»

Tosca D'Aquino ospite a Oggi è un altro giorno ha raccontato a Serena Bortone la sua carriera e la nuova edizione de I bastardi di Pizzofalcone

Tosca D'Aquino ospite a Oggi è un altro giorno racconta a Serena Bortone l'inizio della nuova stagione de I bastardi di Pizzofalcone che la vede tra le protagoniste. L'attrice partenopea ha ricordato non solo il grande successo della fiction ma anche la sua carriera dagli esordi a oggi.

 

Leggi anche > Aida Yespica, il dramma a Storie Italiane: «Stuprata a 7 anni, lo avevo rimosso». Eleonora Daniele commossa

 

«Ho sempre voluto fare l'attrice, credo da quando stavo nella pancia di mia mamma, sin da piccolissima, ma ovviamente all'inizio i miei genitori tiravano il freno», spiega in diretta, «poi a 14 anni ho fatto il mio primo provino che ho passato e ho iniziato la carriera in modo professionale». I suoi primi passi li ha mossi comunque a scuola: «Andavo dalle suore e loro erano molto attente all'aspetto artistico, sono stata fortunata, mi hanno dato l'opportunità di recitare ed esibirmi sin da quando ero molto piccola».

 

Poco dopo in collegameno appare anche Flora Canto, sua grande amica. Con lei inzia un siparietto divertente in cui la compagna di Brignano ricorda episodi molto ironici su Tosca accusandola anche di essere la "causa" non solo dell'imminente matrimonio con il comico, ma anche del suo secondo figlio. Tosca conferma tutto: «Sono una coppia così bella, i figli gli vengono bene, quindi ho suggerito il secondo. Il matrimonio? Ho l'occasione di dimagrire per poter fare la damigella», conclude ridendo. 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Settembre 2021, 18:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA