John Peter Sloan morto a 51 anni, il comico insegnante d'inglese che divenne volto di Zelig

John Peter Sloan è morto improvvisamente a 51 anni. A darne notizia su Facebook sono stati due colleghi, che ne hanno resa pubblica la scomparsa avvenuta a Menfi, dove Solan si era trasferito nel 2016. Qui, in Sicilia, aveva aperto la 'Sloan scuola di inglese' aperta a bambini, adulti e docenti.

Leggi anche > John Peter Sloan, l'ultimo video 5 giorni fa prima dell'improvvisa scomparsa: «Noi andiamo avanti»
 Joseph Perfection, il giallo della morte del calciatore migrante: quella partita 30 ore prima dell'infarto





Le sue lezioni di inglese, dal vivo o registrate in videocorsi, sono diventate un cult in Italia, dove Sloan è arrivato nel 1990. Cantante, attore teatrale e scrittore di libri, è diventato uno dei volti più amati di Zelig

Una perdita improvvisa e inaspettata: solo pochi giorni fa Sloan pubblicava su Facebook foto della sua amata Sicilia e della scuola d'inglese, dove era tornato per registrare nuove videolezioni. 
Ultimo aggiornamento: Tuesday 26 May 2020, 13:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA