Gianluca Grignani a Sanremo 2022, il duetto con Irama fa dimenticare le gaffe del passato

Dopo i 'precedenti', c'era attesa sull'esibizione del cantante

Gianluca Grignani a Sanremo 2022, il duetto con Irama fa dimenticare le gaffe del passato

Era attesissimo l'arrivo di Gianluca Grignani in questa quarta serata di Sanremo 2022, durante la quale ha duettato con Irama in "La mia storia tra le dita". E le attese non sono state tradite: Grignani sul palco dell'Ariston è apparso un po' in sovrappeso, ma in buona forma. In molti si erano interrogati alla vigilia sulla performance del cantante, che era chiamato a duettare da Irama, anche visti alcuni precedenti. Questa volta è andato tutto liscio. Ma era difficile dimenticare l'episodio del Capodanno del 2016 quando in diretta televisiva su Canale5 con Gigi D'Alessio, Grigani si presentò in condizioni evidentemete alterate.

Leggi anche > Sanremo 2022, la diretta della quarta serata con tutte le cover

Visibilmente provato da una bottiglia di Vodka, il cantante, allo scoccare della mezzanotte, è apparso ubriaco, tanto da mettere in imbarazzo il conduttore. 

Ospite di Amici, sempre nel 2016, Grignani diede vita ad una performance assai deludente: durante l'esibizione con una delle concorrenti in anello una serie di stonature che provocarono un'ondata di reazioni social. Qualche mese dopo, fece il giro dei social un video di un suo concerto dove il cantante, furibondo, abbandonava il palco. 


Ultimo aggiornamento: Domenica 6 Febbraio 2022, 10:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA