Tiziano Ferro triplica le date del tour a San Siro e raddoppia quelle dello Stadio Olimpico: «Avere un figlio è la cosa a cui penso di più»
di Ida Di Grazia

Tiziano Ferro triplica le date del tour a San Siro e raddoppia quelle dello Stadio Olimpico: «Avere un figlio è la cosa a cui penso di più»

Tiziano Ferro triplica le date del tour a San Siro e raddoppia quelle dello Stadio Olimpico: «Avere un figlio è la cosa a cui penso di più». Il Tour negli stadi di Tiziano Ferro si arricchisce di nuove date per la gioia di tutti i suoi fan . Il TZN 2020 che partirà il 30 maggio da Lignano si arricchisce di nuove date: i concerti allo Stadio San Siro di Milano diventano tre con l’aggiunta di lunedì 8 giugno 2020, mentre raddoppia lo show allo Stadio Olimpico di Roma con l’inserimento in calendario di una replica giovedì 16 luglio 2020.

Leggi anche > X Factor 2019, anticipazioni semifinale e assegnazioni: Super ospite Tiziano Ferro e il pianista siriano Aeham Ahmad​



Accetto Miracoli, il nuovo album di Tiziano Ferro, a una sola settimana dall’uscita è certificato ORO e si aggiungono nuove date al TZN 2020. Il tour negli stadi partirà a maggio e  in autunno si trasferirà in Europa con date indoor (Bruxelles, Zurigo, Francoforte, Londra, Lussemburgo, Parigi, Monaco, Losanna, Barcellona e Madrid).  I concerti allo Stadio San Siro di Milano diventano tre con l’aggiunta di lunedì 8 giugno 2020, mentre raddoppia lo show allo Stadio Olimpico di Roma con l’inserimento in calendario di una replica giovedì 16 luglio 2020.


Tiziano Ferro, che questa sera sarà il super ospite della semifinale di X Factor 2019 ha rilasciato una lunga intervista negli studi di Sky TG24, nella quale ha parlato anche del desiderio di avere un figlio: «Io non ho un figlio per quanto io lo sogni, forse in questo momento è la cosa alla quale penso di più nella vita. Però tutti quanti, quelli che hanno dei figli, mi raccontano che non puoi neanche avvicinarti a capire cosa possa essere. Quindi io mi apro a questo dono e a questo ennesimo miracolo che sarà scritto da chi di dovere. Io potrò soltanto essere accogliente, desiderare e anche pregare senza negoziare. Direi: se vuoi sto qua».

Il tour partirà ufficialmente il 30 maggio dallo Stadio G. Teghil di Lignano e sbarcherà allo Stadio San Siro di Milano (con tre date il 5, 6 e 8 giugno), allo Stadio Olimpico di Torino (l’11 giugno), allo Stadio Euganeo di Padova (il 14), allo Stadio Franchi di Firenze (il 17), allo Stadio del Conero di Ancona (il 20), allo Stadio San Paolo di Napoli (il 24), allo Stadio San Filippo di Messina (il 27), proseguirà a luglio con date allo stadio San Nicola di Bari (il 3), allo Stadio Braglia di Modena (il 7), a Cagliari Fiera (l’11) e si concluderà con due show allo Stadio Olimpico di Roma (il 15 e 16 luglio).
Ultimo aggiornamento: Giovedì 5 Dicembre 2019, 18:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA