Che donne! Quelle delle serie Tv
di Marco Castoro

Che donne! Quelle delle serie Tv

Donne di temperamento, ribelli e forti ma nello stesso tempo tormentate dalla vita e sempre sotto pressione, tipo Tokyo della Casa di Carta, Macarena di Vis a Vis, o per restare in Italia, Petra, l’Allieva e Arianna la fuggitiva. Ma anche protagoniste indimenticabili e affascinanti come la Regina degli Scacchi o Domina, la nuova produzione Sky ambientata nella Roma del dopo Giulio Cesare. Con la protagonista Livia Drusilla, assetata di vendicare i torti subiti, interpretata da una giovanissima e bravissima Nadia Parkes nelle prime due puntate della serie per poi lasciare il passo alla più matura Kasia Smutniak, visto che tra la seconda puntata e la terza c’è un salto di 12 anni.

 

Donne che sono diventate delle eroine per il pubblico che si divora le puntate delle serie come fossero popcorn. E che nei cuori del telespettatore hanno sostituito il commissario Montalbano, don Matteo e tutta la sfilza di commissari che abbiamo visto e rivisto per anni. Speriamo di non rimpiangerli.

 

Ormai la fiction è realtà: il sesso forte è donna. Mentre gli uomini sono diventati più vulnerabili, ne è l’esempio l’ultimo Montalbano dal cuore infranto.  


Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Maggio 2021, 15:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA