Gf Vip, la strategia di Katia Ricciarelli funziona: ora è immune. «Non voglio andare davanti al pubblico»

Gf Vip, la strategia di Katia Ricciarelli funziona: ora è immune. «Non voglio andare davanti al pubblico»

di Ida Di Grazia

GF Vip, la strategia di Katia Ricciarelli funziona, è immune: «Non voglio mica andare davanti al pubblico». Dopo aver superato indenne la puntata la puntata di venerdì sera, la soprano riesce a salvarsi anche dalle nomination della prossima settimana.

Leggi anche > GF Vip, Alfonso Signorini contro i vipponi: «Se non reggete più quella è la porta. State perdendo la faccia»

(Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy) 

Mentre sui social continua a montare la polemica contro Katia Ricciarelli e l'hashtag #fuorikatia resta in tendenza, la soprano viene dolcemente rimproverata da Alfonso Signorini per le parole dette a Lulù ma niente di più.

Prima della puntata però la Ricciarelli in "combutta" con la sua fazione chiede di essere resa immune: «Dobbiamo fare un cordone – dice alle coinquiline -  perché sennò ci sbranano. A me m'ammazzano. Io non voglio mica andare davanti al pubblico, spero di essere un'altra volta immune».

La prima ad accogliere la sua richiesta è Valeria Marini: «La stanno aspettando in nomination. Stavolta – ha spiegato la showgirl assieme a Carmen Russo e Manila Nazzaro - dobbiamo farle una protezione, dobbiamo farle scudo tutti, con Barù, con Davide, perché comunque l'hanno puntata. La mettiamo nei preferiti e la rendiamo immune. Siamo noi, poi serve Barù, Giucas e Kabir Bedi. Va detto a Kabir, così Katia è immune altrimenti va al televoto».

Ed effettivamente durante la puntata di venerdì sera è andata proprio così, tra Barù che ha votato per Davide, Carmen che ha cambiato idea votando la Marini e Kabir che non poteva votare, hanno tutti regalato l'immunità a Katia Ricciarelli che lunedì prossimo non potrà essere più votata.


Ultimo aggiornamento: Domenica 9 Gennaio 2022, 13:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA