Missione compiuta capitano Kirk. L'attore Shatner è da record: è appena tornato dallo spazio a 90 anni

Missione compiuta capitano Kirk. L'attore Shatner è da record: è appena tornato dallo spazio a 90 anni

Si è da poco concluso il secondo volo della Blue Origin, la compagnia di voli nello spazio del miliardario Jeff Bezos, proprietario di Amazon

Il «capitano Kirk» ha portato a termine una nuova missione. La più emozionante della sua vita, nonostante i suoi 90 anni di età. L'attore William Shatner, il celebre capitano della USS Entrerprise di Star Trek, è da oggi l'uomo più anziano ad aver mai volato nello spazio. Il 90enne è appena tornato dal volo nello spazio a bordo della navicella della Blue Origin.

 

Leggi anche > La Regina Elisabetta sta male? Le foto che fanno preoccupare: mai vista così. Ecco come si presenta

 

 

Anche nel secondo volo della compagnia del miliardario Jeff Bezos è filato tutto liscio. Insieme all'attore 90enne c'erano Chris Boshuizen, ex ingegnere della Nasa e co-fondatore di Planet Labs; Glen de Vries, co-fondatore della piattaforma Medidata Solutions e Audrey Powers, vice presidente della società per le operazioni di volo. 

 

 

La navicella è stata lanciata dalla base della Blue Origin in Texas oltre la linea Karman, ovvero a 100 chilometri appena oltre l'atmosfera terrestre, ed è atterrata nuovamente nel deserto americano. Complessivamente il volo è durato 11 minuti, ma le emozioni provate dall'equipaggio sono ineguagliabili. 

 

 

«Sono così pieno di emozioni per quello che è appena successo. È straordinario, davvero straordinario. Spero di poter conservare quello che sento ora. Non voglio perderlo. È molto più grande di me e della vita stessa». Queste le prime parole del capitano Kirk, di ritorno dallo spazio con la navicella di Blue Origin.

L'attore 90enne ha ringraziato Jeff Bezos: «Quello che mi hai regalato è l'esperienza più profonda che io potessi mai immaginare. Non ha niente a che fare con gli alieni e le sfere celesti. Ha a che fare con l'enormità, l'importanza e la rapidità della vita e della morte». 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 21:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA