«Ma la maglietta scura è un omaggio alle camice nere?» E la Meloni resta un minuto in silenzio con le braccia larghe IL VIDEO

Video

Giorgia Meloni, nel discorso di chiusura della tre giorni della conferenza proframmatica di Fratelli d'Italia a Milano non ha risparmiato qualche frecciata alla stampa. La leader di FdI, ad un certo punto, dopo aver raccontato un aneddoto su una domanda di un cronista ad un delegato ha allargato le braccia, guardando incredula il pubblico in platea.“Domande lunari" le ha etichettate, mentre - quasi come una consumata attrice - faceva intuire ai delagati il suo sgomento. 

 

 

 

«Un giornalista - ha raccontato - ha chiesto a un delegato, “ma questa maglietta scura è un omaggio alle camicie nere?”... Ma cosa vuoi rispondere? Vi rendete conto che siete lunari: lo dico per la vostra professionalità. Mi vergogno a fare sta domanda, gli risponderei io. Pensano che con questi argomenti che fermeremo la guerra e la crisi? E che tutto questo interessa la gente? C'è chi fa riunioni di redazione per trovare qualcosa per non raccontare quello che sta succedendo».

 

 

«Voi sognate una destra sfigata - ha incalzato Meloni - cupa, invece siamo una destra vincente, rispettata, che ha al vertice una donna, mentre a sinistra le donne si devono accontentare dei ruoli che gli uomini danno loro. Non vi va giù. Voi raccontate le favolette, noi facciamo la storia»


Ultimo aggiornamento: Domenica 1 Maggio 2022, 16:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA