Cortina, un cervo perde l'orientamento  e finisce in un negozio d'abbigliamento

Cortina, un cervo perde l'orientamento e finisce in un negozio d'abbigliamento

Cercava disperatamente una femmina per accoppiarsi, ma si è perso ed è finito per sbaglio in un negozio di abbigliamento in città. Un cervo maschio di 150 kg dalle corna lunghe quasi un metro ha seminato il panico per le strade di Cortina, dove abitanti e turisti hanno vissuto momenti di puro terrore. Hanno visto l'animale correre all'impazzata per le vie della città, per poi intrufolarsi in un negozio in Largo Poste e sparire tra le pile di vestiti in vendita. Per riportarlo nel bosco ci è voluto un esercito di forze dell'ordine: sono intervenuti Polizia, Carabinieri, soccorso alpino, sanitari del 118 e operatori della Croce bianca. Il cervo, spaesato e in uno stato di visibile agitazione, è stato sedato. Poi, con un carrello, riportato nel suo habitat naturale, dove - si spera - riuscirà a trovare la sua anima gemella.
(M.Poi)

Mercoledì 2 Ottobre 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA