Virginia Raggi e il lavoro in nero: Rita Dalla Chiesa commenta così

Anche Roma soggetta a restrizioni per via del coronavirus. Virginia Raggi in collegamento con Dimartedì rilascia una dichiarazione che fa discutere. “Sono vicina a tutte le persone che stanno perdendo un lavoro o lo hanno perso; sembra brutto dirlo, ma anche quelli che stavano facendo un lavoro in nero e che improvvisamente si son trovati senza lavoro”. Rita Dalla Chiesa vede il video e lo commenta su twitter: “Vabbè”. Se da una parte la conduttrice ha i suoi sostenitori, dall'altra spuntano commenti accesi da parte di chi non è d'accordo. Leggiamo: “Sig.ra Rita le risulta che Italia siamo tutti lavoratori dipendenti, liberi professionisti, artigiani e commercianti? Purtroppo no! C'è gente oltre 50 anni licenziata che per portare un pezzo di pane a casa si adatta a fare la qualunque e non è una vergogna, si vergogni lo stato”. E ancora: “Ma vabbè cosa? La raggi è l'unica che ha parlato di un argomento tabù si vergogni a fare un commento del genere."

Credits: Kikapress
LEGGI ANCHE: Coronavirus, l’incredibile errore di Nina Moric in diretta
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11 Marzo 2020, 14:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA