Sparatoria dopo la lite in un bar: 18enne ferito a una gamba

Montecompatri, sparatoria dopo la lite in un bar: 18enne ferito a una gamba

Una lite in un bar, degenerata poi in una sparatoria. Un 18enne di etnia rom è rimasto ferito ad una gamba ieri sera fuori da un bar situato lungo la via Casilina, alle porte di Roma.

Leggi anche > Sant'Angelo Romano, rapina in villa: rubati 100mila euro in contanti, gioielli e due Rolex

La sparatoria è avvenuta all'esterno di un bar di Montecompatri. Il giovane ferito è stato ricoverato in ospedale ma giudicato dai medici fuori pericolo. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Frascati e quelli della stazione di Colonna, che hanno cercato di ricostruire l'accaduto: sembra che il 18enne avesse avuto una lite all'interno di un bar e che sia stato poi raggiunto da un colpo di pistola all'esterno del locale. Lo sparo, infatti, è stato esploso all'interno di un parcheggio situato a pochi metri dal bar dove avrebbe avuto origine la discussione tra il 18enne e un altro uomo, poi fuggito in auto.
Giovedì 14 Novembre 2019, 13:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA