Roma: incidente choc nella notte su via Tuscolana, morto ventenne. Si è schiantato con la smart contro un muro
di Emilio Orlando

Roma: incidente nella notte su via Tuscolana, morto ventenne

Ancora sangue sulle strade della Capitale. Dopo la morte del quindicenne Mattia Roperto travolto sulle strisce pedonali all’Infernetto in via Francesco Cilea da Federico Costantino, arrestato per omicidio stradale dopo che è risultato positivo alla droga, altro schianto mortale si è verificato nella notte in via Tuscolana 2170. La vittima, un ragazzo di 19 anni (ne avrebbe compiuti 20 tra poco), Diego Celkupa di Grottaferrata (foto, sotto), è morto sul colpo, dopo essersi schiantato contro un muro con la Smart che stava guidando.



Il passeggero, seduto accanto a lui, un ventenne originario di Caserta, è ricoverato in gravi condizioni al San Giovanni. Secondo quanto accertato dalla polizia locale di Roma Capitale il ragazzo si è schiantato contro il muro, senza che nessun altro veicolo fosse coinvolto. È intervenuta la polizia locale di Roma Capitale con il gruppo Tuscolano per i rilievi del sinistro


Ultimo aggiornamento: Giovedì 11 Giugno 2020, 19:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA