Roma, maxi-incidente sul Gra: morto un ragazzo di vent'anni. Arrestato un 43enne, guidava ubriaco

Dramma nella notte, in tutto tre gli incidenti stradali nella Capitale

Roma, maxi-incidente sul Gra: morto un ragazzo di vent'anni. Arrestato un 43enne, guidava ubriaco

Un ragazzo di vent'anni di Fiumicino è morto a Roma nella notte in uno scontro sul Grande raccordo anulare, in carreggiata interna in prossimità del km 38: l'incidente è avvenuto tra quattro auto e sarebbe stato provocato da un uomo di 43 anni, risultato positivo all'alcol test e arrestato per omicidio stradale. Oltre al ventenne morto, altre tre persone sono rimaste ferite nell'impatto e sono state trasportate in ospedale in codice giallo.

Maltempo in Sicilia, autobus si ribalta. L'autista: «Mai visto nulla di simile»

Il 43enne alla guida dell'auto che ha provocato l'incidente tra quattro vetture è stato arrestato per omicidio stradale: lo scontro è avvenuto durante la notte sulla carreggiata interna del Grande Raccordo Anulare, all'altezza del chilometro 38. Nell'incidente sono rimaste ferite altre tre persone, tutte trasportate in codice giallo in ospedale. Sul posto agenti della Polizia Stradale e Vigili del Fuoco.

Tre incidenti nella notte a Roma

Sono stati tre in tutto gli incidenti stradali avvenuti dalla mezzanotte in poi in diverse zone della Capitale, mentre sono stati una trentina gli interventi dei vigili del fuoco su Roma e provincia. Un altro incidente è avvenuto in via Ardeatina, all'incrocio con via di Vigna Murata, ed è rimasta coinvolta una sola auto che si è ribaltata. Sul posto è intervenuta la squadra dei vigili del fuoco di Tuscolano 2 che ha estratto il conducente incastrato nell'abitacolo dell'auto. L'uomo, una volta affidato al 118, è stato trasportato in codice rosso all'ospedale San't Eugenio.

Infine i vigili del fuoco di Campagnano sono intervenuti sulla Cassia Bis all'altezza del km 4 per un sinistro che ha coinvolto un'auto. I soccorritori hanno estratto dall'abitacolo un uomo che era rimasto intrappolato ed è stato trasportato dal personale del 118 all'ospedale Sant'Andrea.


Ultimo aggiornamento: Domenica 2 Ottobre 2022, 12:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA