Temporale Roma: tuoni e vento, le previsioni meteo dell'Iphone fanno discutere

Il caldo ha mollato la presa. Sugli iPhone dei romani si prevede pioggia (anche sul litorale), che però non arriva

Temporale Roma: tuoni e vento, le previsioni meteo dell'Iphone fanno discutere

Arriverà la pioggia a Roma e sul litorale laziale. E non è solo una speranza. Lo dice il meteo e lo dice da giorni. Ma la pioggia non è ancora arrivata, almeno fino al primo pomeriggio di martedì quando finalmente ha bagnato diverse zone della Capitale. Chi è rimasto nella capitale ad agosto ha sofferto una prima settimana d'inferno, aspettando con ansia la famosa «crisi dell'estate», promessa dai meteorologi di tutta Italia per la settimana che precede agosto. La siccità che da mesi minaccia tutto il Paese continua a essere un problema che minaccia di restare d'attualità fino al prossimo autunno.  

 

Meteo Roma, la pioggia tanto attesa

I possessori di iPhone continuano a osservare con attenzione l'evoluzione del meteo di Roma e dintorni. Da giorni na nuvoletta con il fulmine che significa «temporale in arrivo», è presente e sparsa a varie ore del giorno e della notte. Le promesse però, non vengono mantenute. E mentre a Roma martedì pomeriggio qualche goccia s'è vista, sul litorale è ancora calma piatta. Non una brutta notizia per chi si sta godendo le proprie ferie al mare, ma «due gocce d'acqua» (come si dice a Roma), non dispiacerebbero a nessuno. 

 

Le previsioni

«Correnti più fresche interesseranno il Lazio durante questa nuova settimana di agosto - scrive Paolo Corazzon su 3Bmeteo -. Su Roma martedì pomeriggio è atteso un passaggio temporalesco anche di moderata intensità (possibili locali grandinate). Mercoledì instabilità pomeridiana con temporali sparsi anche in città, con minore probabilità ma non esclusa anche per il pomeriggio di giovedì. A seguire fino al weekend più soleggiato. Caldo in graduale smorzamento. Temperature massime generalmente comprese tra 31 e 34°C», si legge.


Ultimo aggiornamento: Martedì 9 Agosto 2022, 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA