Fiumicino, la Sagra della Tellina torna con una novità: marchio De.C.O. per gli spaghetti

Fiumicino, la Sagra della Tellina torna con una novità: marchio De.C.O. per gli spaghetti

Dopo due anni di stop a causa della pandemia, torna un appuntamento molto partecipato e sentito per Fiumicino

«Oggi a Fiumicino torna, finalmente, la Sagra della Tellina dopo due anni di stop dovuti alla pandemia». Queste le parole dell'assessora alle Attività Produttive Erica Antonelli. «Ed è un ritorno in grande stile perché da quest'anno, grazie ad una delibera di giunta, la Sagra della Tellina e gli spaghetti con le telline entrano nel registro dei prodotti De.C.O.: una certificazione di qualità e tipicità che la Commissione De.C.O. e il Comune hanno voluto riconoscere ad un evento e ad un piatto che caratterizzano il nostro territorio».

 

Leggi anche > In cucina a 10 anni la mini chef fa impazzire il web: i video virali tra ritmo e tecnica

 

«Valutata la documentazione presentata, in base al regolamento De.C.O - spiega l'assessora -, la Commissione ha votato all'unanimità per l'iscrizione sia della manifestazione sia del piatto che vogliamo così valorizzare tutelandolo anche sulla base di ricette con i relativi disciplinari di preparazione elaborati grazie al lavoro di vari chef del territorio».

 

«È il miglior auspicio che potessimo immaginare - conclude Antonelli - per il ritorno di un appuntamento molto partecipato e sentito per tutto il territorio e che ogni anno richiama migliaia di persone anche da fuori città».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Maggio 2022, 11:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA