Coronavirus, le regole utili da seguire in casa con un positivo: il manuale della Regione Lazio

Coronavirus, le regole utili da seguire in casa con un positivo: il manuale della Regione Lazio

Cosa fare se si risulta positivi al coronavirus o se si vive in casa con una persona con il Covid? A queste e ad altre domande la Regione Lazio ha voluto rispondere con un manuale di Regole Utili da seguire in casa realizzato in collaborazione con l'Istituto Spallanzani di Roma. Tra i corretti comportamenti ci sono ovviamente le mascherine e l'igiene delle mani. Il volume sarà distribuito in tutti i drive-in e sarà pubblicato su salutelazio.it.

 

Leggi anche > Covid, Speranza firma l'ordinanza: Piemonte Lombardia e Calabria diventano arancioni, Liguria e Sicilia gialle. Ecco cosa cambia

 

IGIENE E ISOLAMENTO Nel manuale si spiega chiaramente cosa fare se si convive con un soggetto positivo e si illustrano le regole di igiene e di buonsenso per contrastare il contagio. Per esempio è sempre bene cambiare abiti e scarpe rientrando a casa e lavarsi le mani per almeno 30 secondi. Se si risulta positivi al tampone o si è entrati in contatto con una persona contagiata si procede all'isolamento che può terminare dieci giorni dopo l'accertata positività e il tampone negativo o il ventunesimo giorno anche se non si è ancora negativizzati. 

 

 

IN CASA CON UN POSITIVO Se si condivide la casa con un familiare positivo, è opportuno aerare gli ambienti regolarmente e igienizzare più volte al giorno le superfici comuni, indossando la mascherina se non si può rispettare il distanziamento. E ancora se non si hanno a disposizione bagni separati, i servizi vanno igienizzati ogni volta dopo l’uso. 

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Novembre 2020, 20:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA