Coronavirus nel Lazio, il bollettino di lunedì 28 dicembre: 966 nuovi casi (421 a Roma) e 11 decessi. D'Amato: «Ancora mesi duri»

Coronavirus nel Lazio, il bollettino di oggi lunedì 28 dicembre 2020: 966 nuovi casi (421 a Roma) e 11 decessi. D'Amato: «Ancora mesi duri»

Coronavirus nel Lazio, il bollettino di lunedì 28 dicembre 2020. Oggi su quasi 10 mila tamponi nel Lazio (-401) si registrano 966 casi positivi (-11), 47 decessi (+31) e +1.287 guariti. Diminuiscono i casi mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive». Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato.«Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10% - aggiunge D'Amato - I casi a Roma città rimangono sotto quota 500».

«L’arrivo del vaccino - aggiunge D'Amato - non è un tana libera tutti, ci aspettano ancora mesi duri in cui dobbiamo essere rigorosi nel rispetto delle misure di contenimento. La prossima fornitura di vaccini, comunicata dagli Uffici del commissario, sarà a partire da domani di 44.850 dosi di vaccino anti covid nel Lazio. Partiranno le prime vaccinazioni nelle Rsa pubbliche nella Asl Roma 5 a Zagarolo, nella asl Roma 6 ad Albano e Genzano», conclude l'assessore alla Sanità della Regione Lazio.

Nella Asl Roma 1 sono 180 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi di 62, 71, 75, 76, 83, 83, 86, 89 e 91 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 182 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Novantadue sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano undici decessi di 50, 62, 74, 75, 78, 81, 82, 84, 86, 91 e 100 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 59 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto casi sono ricoveri. Si registrano nove decessi di 76, 80, 84, 85, 86, 88, 91, 93 e 95 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 52 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 5 sono 76 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 78, 86 e 97 anni con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 175 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano otto decessi di 48, 56, 67, 72, 76, 77, 82 e 84 anni con patologie. Nelle province si registrano 242 casi e sono sette i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 92 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 87, 93 e 96 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 40 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registra un decesso di 80 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 59 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 86 e 89 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 51 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 91 anni con patologie.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 28 Dicembre 2020, 17:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA