Caos sepolture a Roma, Virginia Raggi: «Situazione ingiustificabile, ho convocato Ama»

Caos sepolture a Roma, Virginia Raggi: «Situazione ingiustificabile, ho convocato Ama»

Sul caos sepolture a Roma, denunciato da comuni cittadini ma anche dal deputato del Pd Andrea Romano, interviene anche Virginia Raggi. La sindaca di Roma ha annunciato di essere pronta ad adottare misure straordinarie, definendo la situazione «assolutamente ingiustificabile».

 

Leggi anche > Roma, la rabbia del deputato Pd Andrea Romano: «Vergogna Raggi, da due mesi non riesco a seppellire mio figlio». La risposta Ama

 

Annunciando di essere pronta a prendere provvedimenti, Virginia Raggi ha spiegato in una nota: «Ciò che è accaduto alla famiglia di Andrea Romano e ad altre famiglie è ingiustificabile. Sono vicina a tutti loro. Posso solo immaginare lo strazio e il terribile dolore che stanno vivendo. Ho convocato Ama che mi ha assicurato di stare lavorando ad una soluzione per dare risposte ai cittadini in questo momento di emergenza coronavirus».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 22 Aprile 2021, 18:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA