Accoltellato a morte sul lungomare, ucciso per una sigaretta negata: il killer si costituisce

Ardea, accoltella e uccide un uomo per una sigaretta negata: il killer si costituisce

È stato arrestato dai carabinieri il presunto autore dell'omicidio di un cittadino marocchino di 38 anni accoltellato ieri pomeriggio sul lungomare di Marina di Ardea. L'uomo, un connazionale di 28 anni, si è consegnato alla caserma dei carabinieri di Marina di Tor San Lorenzo, con le scarpe ancora sporche di sangue. A quanto ricostruito dagli investigatori, l'arrestato avrebbe chiesto alla vittima soldi e una sigaretta.

Ad un suo rifiuto sarebbe nata una lite culminata con l'accoltellamento. Del caso si occupano i carabinieri della compagnia di Anzio.

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Settembre 2018, 11:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA