Sorbillo, furto in pizzeria: su Facebook le foto del ladro e della vetrina in frantumi
di Salvatore Garzillo

Sorbillo a Milano, furto in pizzeria: su Facebook le foto del ladro e della vetrina in frantumi

La porta a vetri infranta, probabilmente spaccata con un oggetto metallico e divelta a calci, il registratore di cassa aperto e il ladro immortalato dalle telecamere di sorveglianza. Bottino: 50 euro in moneta, 3 tablet e un cellulare.  Pochi minuti prima delle 5  è stata assaltata la pizzeria milanese di Gino Sorbillo in via Ugo Foscolo, a due passi da piazza Duomo, in uno dei punti (in teoria) più controllati della città. Ad annunciare il furto e danneggiamento è stato proprio il pizzaiolo napoletano attraverso la sua pagina Facebook, dove ha postato le foto della porta spaccata e un’immagine del ladro ripreso in un fotogramma delle telecamere del locale. “Al Duomo di Milano questa notte”, ha scritto Sorbillo come didascalia alle foto. In moltissimi hanno manifestato la propria solidarietà all’imprenditore che nei mesi scorsi aveva annunciato la chiusura di alcune pizzerie a causa dei danni economici del coronavirus. La polizia ha inviato sul posto la Scientifica per raccogliere le impronte del ladro. Come mostra il video, ha agito senza guanti.


Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Novembre 2020, 14:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA