Accoltella la moglie in casa e scappa: intercettato ore dopo la fuga

Venezia, accoltella la moglie in casa e scappa: intercettato ore dopo la fuga

La donna è in prognosi è riservata, ma le ferite non sarebbero gravi e non dovrebbe essere in pericolo di vita

Accoltella la moglie in casa e scappa. E' successo a Noale (Venezia) dove una donna 40enne è stata ferita a coltellate dal compagno nel corso di una probabile lite familiare. Il fatto è avvenuto in via Arta Terme nell'abitazione della coppia, dove, una volta scattato l'allarme, sono intervenuti i Carabinieri. L'aggressore è fuggito in automobile, ed è subito scattata la caccia all'uomo da parte delle forze dell'ordine. Secondo quanto riporta il Gazzettino l'uomo è stato intercettato e fermato a Mogliano alcune ore dopo l'aggressione.

 

Leggi anche > Parigi, bambino di 10 anni trovato morto in una valigia. Scomparsa la madre: è ricercata

 

La donna è stata trasportata all'ospedale della vicina Mirano e stando alle prime informazioni avrebbe riportato almeno una ferita al collo con un'arma da taglio. Per ora la prognosi è riservata, ma le ferite non sarebbero gravi e non dovrebbe essere in pericolo di vita. Al momento non risultano denunce per maltrattamenti in famiglia.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Gennaio 2022, 22:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA