Sergio Mattarella, l'incontro con la pronipote di Paolo Borsellino: «Ero tanto amico di sua nonna»

Video
di

Sergio Mattarella e l'incontro con Valentina Corrao, giovane attrice e pronipote di Paolo Borsellino. Nell'anniversario della strage di via d'Amelio, il presidente della Repubblica ha partecipato alle commemorazioni e poi si è recato a Siracusa, dove ha incontrato la nipote di Rita Borsellino, la sorella del magistrato ucciso.

 

Leggi anche > Paolo Borsellino, 29 anni fa la strage di via D'Amelio. Mattarella: «Pagò con la vita la sua rettitudine»

 

«È un piacere vederla, ero tanto amico di sua nonna», ha spiegato Sergio Mattarella nel corso del breve incontro privato prima della rappresentazione classica al Teatro Greco di Siracusa. La giovane attrice ha replicato così: «Lo so bene, Presidente, io avevo un rapporto molto stretto con la nonna».

 

 

Valentina Corrao, nipote di Rita Borsellino (ex eurodeputata, scomparsa tre anni fa), studia all'Accademia d'arte del Dramma Antico di Siracusa e ha un ruolo nelle Baccanti. Al Capo dello Stato, che era accompagnato dalla figlia Laura, la giovane ha rivolto un ringraziamento «per quello che fa per la mia famiglia». L'incontro è stato privato. Subito dopo, Sergio Mattarella è entrato al Teatro Greco dove è stato accolto da una lunga standing ovation.

 

 

Un minuto di silenzio per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti di scorta nel 29esimo anniversario della strage di via D'Amelio prima dell'inizio della rappresentazione classica Coefore a Siracusa. In platea anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con la figlia Laura.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Luglio 2021, 22:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA