Scuola, Costa: «Insegnanti no vax? No al rientro in classe»

Scuola, Costa: «Insegnanti no vax? No al rientro in classe»

"Chi insegna il rispetto delle regole dovrebbe per primo dare l'esempio". Quarta dose agli over 80: si decide il 14 aprile

Scuola e insegnanti no vax.  «Coloro che dovrebbero insegnare il rispetto delle regole ai nostri ragazzi per primi dovrebbero dare l'esempio. Siamo a 2 mesi dalla conclusione dell'anno scolastico. Per i nostri bambini e i nostri ragazzi, per i quali l'insegnante è una figura di riferimento, cambiarlo per reinserire chi era stato sospeso non credo, anche dal punto di vista pedagogico, sia una buona cosa». Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, a Radio Anch'Io. «C'è questo personale che viene reintegrato fortunatamente sono piccoli numeri, c'è sempre stato il problema di carenza di organico: ora abbiamo un pò di personale in più usiamolo per altre attività». 

 

Firenze, non solo Covid. L'allarme dei medici: «Dall'asma al cancro, le malattie da inquinamento aumentano»

 

 

Ancora Costa ai microfoni di Radio Anch'io: «L'intendimento della comunità scientifica ad oggi è prevedere una quarta dose di vaccino anti Covid per gli over 80. L'Aifa si dovrebbe riunione il 14 di aprire e dare un'indicazione», ha aggiunto Costa.


Ultimo aggiornamento: Sabato 9 Aprile 2022, 11:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA