Belluno, ristorante divorato in fiamme: terrore e clienti in fuga dal poggiolo

Un pauroso incendio sulle dolomiti bellunesi. Le fiamme hanno divorato oggi pomeriggio, sabato 19 gennaio, il ristorante "Il Vizietto", un noto locale in via Nazionale, sulla statale 51 di Alemagna, a San Vito di Cadore nel Bellunese. Una persona è riuscita a salvarsi uscendo sul poggiolo e da lì è stata soccorsa dai vigili del fuoco, con l'autoscala. La struttura sta andando completamente distrutta e si teme che l'incendio possa propagarsi alle case vicine. Al lavoro diverse squadre di vigili del fuoco, arrivati con 13 mezzi e quasi una cinquantina di uomini. Sul posto anche gli agenti del Commissariato di Cortina.
 

Ultimo aggiornamento: 22:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA