Cadavere di Luana Rainone ritrovato in un pozzo: accoltellata e avvolta in una coperta

Cadavere di Luana Rainone ritrovato in un pozzo: accoltellata e avvolta in una coperta

Il cadavere di una donna è stato rinvenuto all'alba di oggi tra San Valentino Torio ( Salerno) e Poggiomarino (Napoli). Si tratterebbe di Luana Rainone, donna originaria di Sarno, residente a San Valentino Torio, e scomparsa da oltre un mese.

Leggi anche > Dj morta, Viviana e Gioele come due angeli. Il post di Daniele Mondello a un mese dalla scomparsa: «È il vuoto a ogni respiro»



Il corpo è stato ritrovato dai carabinieri in un pozzo, avvolto in una coperta. La vittima sarebbe stata accoltellataLa 31enne era scomparsa nel nulla dallo scorso 23 luglio, fondamentale per riconoscerla un tatuaggio. I familiari avevano subito presentato una denuncia.

I carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore nel corso di queste settimane hanno vagliato tutte le piste. All'alba di oggi il cadavere è stato rinvenuto in un pozzo, avvolto in una coperta. I carabinieri hanno fermato un 34enne. Il movente dell'omicidio sarebbe di tipo sentimentale. Gli investigatori ritengono che la giovane possa essere stata prima accoltellata. L'area in cui è stato ritrovato il corpo è stata posta sotto sequestro.

 
Ultimo aggiornamento: Sabato 5 Settembre 2020, 10:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA