Lorenzo Bastelli, i funerali del ragazzo vinto dal male a 14 anni che prima di morire è stato sommerso da lettere e disegni

Il giovane giocatore di basket costretto in casa dal sarcoma di Ewing. Le esequie oggi alle 15 in Santa Maria Maggiore a Castel San Pietro Terme

Lorenzo Bastelli, i funerali del ragazzo vinto dal male a 14 anni che prima di morire è stato sommerso da lettere e disegni

Oggi è il giorno del dolore a Castel San Pietro Terme. Questo pomeriggio alle 15 si svolgeranno i funerali di Lorenzo Bastelli, il giocatore di basket 14enne morto ieri notte dopo una lunga battaglia contro il sarcoma di Ewing. Una perdita che addolora non solo la comunità della cittadina bolognese, ma anche coloro che hanno conosciuto la sua storia grazie a sua madre, Francesca Ferri.

Bambino di 10 anni morto, febbre alta e arresto cardiaco: tragedia a Legnano. Disposta l'autopsia

Lorenzo Bastelli morto a 14 anni vinto dal male. La mamma lanciò un appello per mandargli lettere: «Un sogno»

Le lettere a Lorenzo

 

La mamma di Lorenzo, nelle scorse settimane, aveva lanciato un appello dalla sua bacheca Facebook chiedendo che venissero inviate al figlio letter, cartoline, disegni. Qualsiasi cosa potesse servire per distrarlo e fargli conoscere quel mondo che ha dovuto abbandonare troppo presto. Un modo per tenergli compagnia, aveva spiegato la madre, visto che Lorenzo, a causa della sua malattia, era costretto in casa isolato. Un appello a cui hanno risposto in tantissimi.

L'annuncio della morte

 

Ed è stata proprio la mamma a dare il doloroso annuncio della scomparsa di Lorenzo: «si è addormentato tra le mie braccia sereno, mi ha sussurrato in questi giorni sempre 'mamma ti amo'. Vorrei poter dire che è stato tutto semplice ma, nonostante la sua voglia di vivere immensa fino alla fine, la situazione da venerdì era peggiorata tantissimo». «Parlerò a nome suo, sono sicura che Lorenzo abbia vissuto l'ultimo mese delle sua vita dentro a un sogno, nonostante il dolore fisico, grazie a tutti quelli che gli hanno voluto bene, grazie a all'amore immenso che ha sentito da parte di un mondo intero e da parte nostra che lo abbiamo amato più di quanto umanamente possibile. Grazie - si conclude l'annuncio della mamma di Lorenzo postato sui social - abbracciaci tutti amore mio, ma ancora di più abbiamo bisogno di sentire che sei libero di brillare più forte che puoi». I funerali si svolgeranno oggi alle 15 in Santa Maria Maggiore, a Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Novembre 2022, 09:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA