Italo, nuove assunzioni in azienda: non solo treni, si cerca anche il personale per gli uffici

Non solo hostess e steward di stazione: l'azienda cerca anche personale da inserire negli uffici. Le posizioni aperte e come candidarsi

Italo, nuove assunzioni in azienda: non solo treni, si cerca anche il personale per gli uffici

Non solo viaggi su treni ad alta velocità. Italo estende il numero dei propri dipendenti e lo fa anche cercando nuovo personale da inserire nei suoi uffici. L’azienda, che vanta già circa 1.500 dipendenti, ha aperto selezioni per varie posizioni lavorative.

«A breve ci saranno le selezioni per lo staff da inserire negli uffici e abbiamo lanciato l’Italo Station Day, tour finalizzato all’inserimento di hostess e steward di stazione. Da luglio abbiamo ricevuto quasi 18mila candidature e fatto delle pre-selezioni» - spiega Ilaria Alfonso, responsabile selezioni di Italo - «Abbiamo poi selezionato 30 giovani che parteciperanno ad un percorso formativo che si concluderà il 12 ottobre. Poi faranno il training on the job e saranno progressivamente inseriti in varie sedi, in diverse città d’Italia».

 

Italo, al momento, cerca soprattutto personale per gli uffici. «Cerchiamo di valorizzare i talenti, ‘pescando’ da istituti professionali e università. Negli ultimi due anni, ad esempio, abbiamo inserito 50 stagisti e il 90% di loro sono stati poi assunti. Con la pandemia abbiamo sofferto molto, ma non ci siamo mai fermati» - continua Ilaria Alfonso – «Oltre alla retribuzione, offriamo varie forme di welfare che vanno dalle assicurazioni sanitarie per i dipendenti alle polizze vita, di long-term care e infortuni, passando per i servizi psicologici con sei sedute gratuite e le borse di studio per i figli dei dipendenti. Ma anche viaggi gratuiti per tutti i dipendenti e per il loro nucleo familiare».

Per consultare le posizioni aperte, i requisiti e inviare le candidature è possibile consultare questo link.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 28 Settembre 2022, 20:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA