Omicidio Guerrina Piscaglia, il marito a Storie Italiane: «Padre Graziano dica dov'è il corpo»

Omicidio Guerrina Piscaglia, il marito a Storie Italiane: «Padre Graziano dica dov'è il corpo»

"Padre Graziano? Ci aspettiamo che lo mettano dentro e che dica la verità: vogliamo sapere dov’è il corpo di Guerrina". A poche ore dalla sentenza, sono queste le parole di Mirco Alessandrini, marito di Guerrina Piscaglia sparita da Ca' Raffaello in provincia d'Arezzo nel 2014, ai microfoni di Storie Italiane di Eleonora Daniele su Rai1.

In serata è atteso il verdetto della Corte di Cassazione che deciderà se padre Gratien Alibi, noto come Padre Graziano, già condannato per omicidio e distruzione di cadavere in primo e secondo grado, dovrà tornare in carcere o in libertà. Il religioso è attualmente agli arresti domiciliari nel convento dei Premostratensi di Roma.
"Sono quasi sei anni che Guerrina manca, manca a tutti: c’è un vuoto in casa che è terribile. Ce la sto mettendo tutta e tiro avanti - ha aggiunto il marito Mirco -. Sono agitatissimo in questo momento. Oggi c’è sia dolore, sia rabbia: una grande tensione, insomma".
© RIPRODUZIONE RISERVATA