Coronavirus, mascherine vendute a 5mila euro: blitz della Gdf, denunciate venti persone

Mascherine vendute a 5mila euro per l'emergenza coronavirus, ma anche un integratore alimentare pubblicizzato come "protezione" contro l'epidemia, venduto a 29 euro su eBay: la Guardia di Finanza questa mattina con il coordinamento della Procura di Torino ha intrapreso una vasta operazione in varie località italiane, con perquisizioni a carico di una ventina di soggetti.

Leggi anche > Coronavirus, gli aggiornamenti in diretta

L'inchiesta è coordinata dai magistrati Vincenzo Pacileo e Alessandro Aghemo: 20 persone sono state denunciate per frode in commercio e abusivismo commerciale. Tra loro ci sono imprenditori, privati cittadini e anche un operatore sanitario. Rischiano sino a 2 anni di carcere. Oltre alle mascherine vendute a prezzi esorbitanti, tra il materiale sequestrato c'era anche un integratore alimentare venduto a 29 euro su eBay e pubblicizzato come «Protezione Coronavirus - Rafforza difese immunitarie».

 
 

«Il monitoraggio continua - spiega il comandante provinciale della Guardia di Finanza di Torino, generale Guido Mario Geremia - e i profili saranno oscurati. Abbiamo sequestrato anche interi kit compresi di guanti, salviette, gel e venduti a prezzi esorbitanti. Queste persone hanno fatto leva sul panico, presentando normali prodotti per l'igiene e la protezione come prodotti per una protezione totale dal Covid19». 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Febbraio 2020, 11:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA