Portapizze si scontra con l'auto della polizia: Mario muore a 51 anni, feriti i due agenti

Portapizze si scontra con l'auto della polizia: Mario muore a 51 anni, feriti i due agenti

Tragedia a Bologna nella serata di ieri: Mario Ferrara, 51 anni, di professione portapizze, è morto nello scontro tra lo scooter sul quale viaggiava - per consegnare, appunto, pizze a domicilio - e un'automobile della Polizia. L'incidente è avvenuto poco prima delle 22 in via del Lavoro, in periferia: i due agenti che erano sulla Volante sono rimasti feriti, anche se in modo non grave.

Alcol tra i giovanissimi, l'allarme: «Si sbronzano già in seconda media»

L'uomo, originario di Foggia, lavorava per una pizzeria poco lontano dal luogo dell'incidente. La dinamica precisa dell'accaduto è al vaglio della Polizia Locale. Da una prima ricostruzione, l'auto della Questura viaggiava su via del Lavoro e lo scooter si sarebbe si sarebbe immesso da una strada laterale. Il porta-pizze è stato soccorso dal 118, con un lungo intervento di rianimazione, ma è morto poco dopo l'arrivo all'ospedale Maggiore. 

Lunedì 10 Giugno 2019, 10:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA