Angelo si accascia e muore sulla pista da ballo: stroncato da un infarto a 25 anni
di Alessia Strinati

Angelo si accascia e muore sulla pista da ballo: stroncato da un infarto a 25 anni

Morto sulla pista da ballo. Angelo De Rosa, un giovane di 25 anni di Arzano, in provincia di Napoli, è stato stroncato da un infarto mentre ballava. Il ragazzo stava partecipando a una serata di balli latinoamericani nell'Uci Cinemas di Casoria al centro Multibit di Casoriaquando si è sentito male e si è accasciato a terra.

Leggi anche > Vicenza, malore sul campo da calcio: Mirko muore dopo 20 giorni



Immediatamente sono stati avvertiti i soccorsi, ma quando i sanitari sono giunti sulla pista per Angelo non c'era più nulla da fare. Il 25enne era un appassionato di balli sudamericani e da diverso tempo frequentava la Dynamique Ballet Studio. Gli amici che condividevano con lui la passione per il ballo sono scioccati dall'accaduto, così come tutte le persone che conoscevano Angelo.

Ricordato come un ragazzo sorridente e amante, moltissimi hanno affidato un ultimo saluto ai social con messaggi struggenti.

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO

In relazione agli articoli relativi al tragico decesso del giovane Angelo De Rosa di Arzano avvenuto giovedi scorso a Casoria, si specifica che il fatto e' avvenuto all'interno del centro Multibit di Casoria e non nell'ambito dell'UCI Cinemas Casoria come riportato. UCI Cinemas richiede pertanto che siano apportate le opportune rettifiche nell'ambito degli articoli sopra citati e che nei prossimi articoli dedicati alla triste vicenda si faccia riferimento esclusivamente al centro Multibit.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Febbraio 2020, 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA